Mission

“Esistono tre modi efficaci per educare:
con l’ambizione, con la paura, con l’amore.
Noi rinunciamo ai primi due.”

                                                   Rudolf Steiner


LA NOSTRA MISSION: COLTIVIAMO IL NOSTRO FUTURO

I punti cardine della nostra Offerta formativa ruotano intorno alle seguenti tematiche:

  1. Ambiente (Eco-sostenibilità; Educazione alla ruralità; Riciclo)
  2. Ben-essere/Educazione alimentare
  3. Legalità
  4. Inclusività e BES
  5. Solidarietà
  6. Creatività/Musica
  7. Competenze digitali

che indicano l’indirizzo generale rispetto al quale sono calibrate tutte le attività dell’Istituto.

percorsi attraverso i quali saranno perseguiti i nostri obiettivi sono le pratiche educative quotidiane:

  • Orto a scuola
  • Alimentazione sana ed eco-merenda
  • Raccolta differenziata
  • Riciclo creativo dei materiali
  • Abolizione dell’usa-e-getta.

SUGGERIMENTI DAL TERRITORIO

  • Laboratori artistici
  • Passeggiate ecologiche

PRIORITÀ E TRAGUARDI (RAV)  / CURRICOLO DELL’ISTITUTO

L’obiettivo primario è quello di insegnare ad apprendere per tutta la vita dalla vita stessa.

Il rispetto dell’ambiente, la tutela paesaggistica, storica e culturale, l’amore per le tradizioni, per la cultura rurale, costituiscono la base dell’Offerta formativa dell’Istituto.

Competenze ed Obiettivi di apprendimento:

  • Promuovere il pieno sviluppo dell’identità di ciascun alunno
  • Realizzare l’istruzione e la preparazione culturale di base
  • Valorizzare gli alunni in quanto costruttori attivi della propria personalità e delle proprie capacità, attraverso la conoscenza di sé, la relazione con gli altri, l’orientamento, l’educazione alla legalità e il rispetto dell’ambiente
  • Attivare tutte le capacità cognitive che rendano gli alunni consapevoli del loro pensare e agire
  • Concepire la diversità degli alunni e la multiculturalità come risorse
  • Valorizzare il proprio territorio educando alla salvaguardia e alla tutela dello stesso
  • Educare seguendo i principi dell’eco-sostenibilità e dello sviluppo sostenibile
  • Educare ai valori dell’Europa, dell’accoglienza e della solidarietà.

ATTUAZIONE E GESTIONE DEL POF

Il PTOF fornisce l’indirizzo generale a cui tutte le attività dell’Istituto fanno riferimento; solo attraverso il continuo e misurato riferimento ad esso, le finalità prefissate verranno raggiunte.

L’Istituto si avvale di una procedura di Analisi e Valutazione/Autovalutazione (allo scopo di controllare le attività svolte in modo da rendere più produttivo l’impegno dell’Istituto) che consiste in:

  • Mappatura
  • Scelta dei processi da auto-valutare
  • Analisi
  • Monitoraggio e misurazione
  • Verifica e controllo
  • Analisi del monitoraggio
  • Piano di miglioramento.